Prodotti
Ricerca Prodotti
 

Archivio newsletter

Novità
Nuovo Leaf Credo 50: nato per la velocità
Mamiya 645 DF +: La più versatile fotocamera medio formato
Leaf Credo: nuova architettura hardware
Scopri tutti i vantaggi di V-Grip Air
Leaf Credo libera la vostra creatività in location come in studio
Leaf Credo: nuovo design per prestazioni e velocità stupefacenti
Aptus II 12: fuoriserie dell'Imaging
Phase One Media Pro, l'alleato naturale di Capture One
Continua...

Area Stampa

Nuovo obiettivo Mamiya f5.6/120mm TS MF

 
Mamiya arricchisce il proprio parco ottiche con un obiettivo Tilt & Shift realizzato in collaborazione con Schneider Kreuznach.


 

Mamiya Imaging è lieta di presentare il nuovo obiettivo  Schneider Kreuznach f5.6/120mm Tilt & Shift, il primo obiettivo digitale decentrabile dedicato al formato 645, che amplia moltissimo le possibilità creative ed applicative del sistema Mamiya / Phase One 645.

Si tratta di uno speciale obiettivo apocromatico ed asferico, che assicura un`eccezionale definizione, un ampio cerchio di copertura e un controllo eccellente della prospettiva.


Gli elementi ottici ad altissima risoluzione, che permettono di ottenere il massimo dai sensori di ultima generazione di Mamiya, Phase One e Leaf, sono combinati ad un meccanismo di massima precisione. Il generoso uso di elementi in metallo assicura una lunga stabilità del meccanismo nel tempo.

Quest`ottica permette quindi di coniugare la maneggevolezza del medio formato con il controllo della prospettiva di un banco ottico, con l'altissima qualità garantita da Schneider Kreuznach.

Dati tecnici
Fotocamere compatibili: Mamiya/Phase One 645 DF / 645AFD / 645 AF
Costruzione ottica: 6 elementi in 4 gruppi
Gamma aperture: f/5.6 ~ 22
8 basculaggio, 12mm decentramento (360 sui due assi)
Messa a fuoco: manuale
Distanza minima fra oggetto e pellicola: 0.84m
Rapporto ingrandimento massimo: 0.16x
Area di copertura: 45x60mm
Dimensioni:(l)135 x (w)106mm
Dimensione filtro: 104mm (baionetta VIII)
Prezzo al pubblico: euro 3.490,00 +iva

Disponibile a partire da primavera 2011


Scarica il comunicato in formato pdf